Giornata mondiale del donatore di sangue

Dal 14 giugno del 2004 viene festeggiata la Giornata mondiale del donatore di sangue, proclamata dalla Organizzazione mondiale della sanità.


Il 14 giugno è stato scelto in quanto giorno di nascita di Karl Landsteiner, scopritore dei gruppi sanguigni e coscopritore del fattore Rhesus.


I volontari dell'Avis Comunale di Terni saranno presenti con un gazebo domenica 14 giugno dalle ore 10 alle ore 14 presso Largo Villa Glori, lato corso Tacito, per informare e sensibilizzare la cittadinanza sull'importanza della donazione del sangue.



Lo slogan scelto quest'anno per la Giornata mondiale del donatore di sangue è "Grazie per avermi salvato la vita", che sottolinea l'importanza del gesto volontario e gratuito invitando a diventare donatori.


La sede delle manifestazioni ufficiali dell'OMS sarà Shanghai, in Cina.

Le iniziative promosse dal Coordinamento Interassociativo Volontari Italiani del Sangue e dal Centro Nazionale Sangue sono inserite nel programma "Avis per Expo".

Scrivi commento

Commenti: 0