Le notizie dal mondo dell’AVIS di Terni

Vieni a trovarci spesso su questa pagina: potrai così essere aggiornato su tutte le ultime news riguardanti le nostre iniziative ed attività come associazione di volontariato.

Come viene garantita la salute del donatore di sangue?

Come viene garantita la salute del donatore di sangue?

Esistono disposizioni ben precise sulla raccolta ed il prelievo del sangue proprio per la tutela e la sicurezza della salute del donatore stesso. È stabilito infatti che la quantità di sangue prelevata ad ogni prelievo debba essere minima ed è stabilita per legge in 450 centimetri cubi +/- 10%, e tra due donazioni vi è un tempo di attesa di minimo 90 giorni.

leggi tutto
E’ possibile donare il sangue al rientro da un viaggio?

E’ possibile donare il sangue al rientro da un viaggio?

La eventuale sospensione dalla donazione del sangue viene emessa o per la salvaguardia del donatore stesso o per la sicurezza del ricevente; e uno dei casi in cui questo avviene è proprio quando il donatore si è recato in viaggio presso paesi in cui vi è un alto rischio di contrarre virus e/o malattie infettive.

leggi tutto
Consigli per l’alimentazione dei donatori di sangue

Consigli per l’alimentazione dei donatori di sangue

L’alimentazione più giusta per un donatore di sangue è la stessa per qualunque persona che desidera mantenersi in buona salute, pertanto una dieta sana ed equilibrata, sicuramente con qualche accortezza in più nei giorni precedenti e successivi il prelievo.

leggi tutto
Donazioni di sangue: si dona solo il sangue?

Donazioni di sangue: si dona solo il sangue?

Quando si effettua tutta la trafila pre-donazione e quindi si effettuano le analisi del sangue per accertarsi che il donatore sia idoneo e in salute, i medici sono in grado anche di dire che tipo di prelievo è più utile effettuare: se di sangue intero o solo di alcune sue componenti, come il plasma, le piastrine o i globuli rossi.

leggi tutto
I vantaggi di essere soci AVIS

I vantaggi di essere soci AVIS

Diventare donatori di sangue e soci con Avis è molto semplice: basta infatti recarsi presso la sede del proprio territorio con un documento di riconoscimento valido e registrare i propri i dati nella Banca dati del Sistema trasfusionale. Successivamente un medico valuterà l’idoneità del soggetto donatore.

leggi tutto
Quali sono i requisiti per diventare donatore di sangue?

Quali sono i requisiti per diventare donatore di sangue?

Se si è intenzionati a donare il sangue basta rivolgersi al proprio medico o ai centri specializzati per verificare che tutti i parametri e l’idoneità alla donazione rientrino nella norma, grazie alle valutazioni del medico, mediante un colloquio, una valutazione clinica e una serie di esami di laboratorio.

leggi tutto